fbpx

Calligrafia: partecipazioni scritte a mano e non solo

Parole d’ordine: Personalizzare, Personalizzare, Personalizzare.

Qualcuno disse che la bellezza sta nel dettaglio: io credo molto in questa affermazione ed è per questo che se vuoi che il tuo matrimonio segua uno stile unico e speciale, decidere di ricorrere ad una calligrafa darà all’evento quel tocco di eleganza e originalità.

Per tradizione quando si decide per le partecipazioni scritte a mano è solo la busta che contiene l’invito che viene scritta a mano, ma oggi ci si può sbizzarrire decidendo di personalizzare qualsiasi elemento della wedding stationary: escort card, menù, il programma della cerimonia e addirittura l’etichetta delle bomboniere. Generalmente la calligrafia non è utilizzata per scrivere l’invito completo, sarebbe difficile da leggere e anche molto costoso, ma sta diventando popolare utilizzare la “spot calligraphy” cioè mettere in evidenza con la calligrafia solo le parole importanti – come per esempio il nome degli sposi – e scegliere per il resto dell’invito un font stampabile.

 

TEMPISTICHE
Generalmente, la maggior parte dei calligrafi impiega 2 settimane a completare il proprio lavoro, ma se devo essere sincera le tempistiche dipendono tanto dalle dimensioni e dal tipo di partecipazione da scrivere. Ricorda che come una location che ha successo anche i calligrafi sono molto richiesti e vengono prenotati molto in fretta, quindi ti consiglio di non decidere a ridosso del matrimonio perché potresti non trovarne disponibili.

ORDINA ELEMENTI EXTRA
Per ottenere un lavoro preciso e dettagliato la calligrafa avrà bisogno di fare delle prove- inchiostro e delle prove per capire la disposizione degli elementi sulla carta che si è deciso di utilizzare. Potrà succedere anche che ci siano delle sbavature durante la scrittura, perché siamo umani e tutti possiamo sbagliare, quindi il mio consiglio è quello di ordinare il 15-20 per cento di materiale in più per non avere brutte sorprese e anche perché è possibile- essendo partecipazioni scritte a mano- che si debba correggere un indirizzo, aggiungere un ospite o riscrivere l’invito da capo perché si è perso durante la spedizione.

CONTROLLARE LA LISTA
Fai in modo che tua madre controlli la lista degli ospiti, che tua suocera controlli la lista e anche tuo padre se necessario e controllate due anche tre volte prima di inviare tutto alla calligrafa. Ricorda che la calligrafa non conosce la lista degli ospiti e scrive ciò che vede.

QUANTO COSTA
In realtà- come tutto ciò che si personalizza- non esiste un prezzo fisso ma dipende da molti fattori: dallo stile, dal tempo che ci si impiega, dai materiali usati – come inchiostro colorato o metallico – o dal tipo di carta e materiale su cui si deve scrivere.

I  lavori di calligrafia  in questo articolo sono di Claudia dell’Orefice e la ringrazio per avermi regalato la sua arte!

Articolo precedente
I 5 riti simbolici più famosi
Articolo successivo
Villa Trebazia- una villa diversa dalle altre

Post correlati

Menu