fbpx

Se tra un po’ di tempo sarai una futura sposa è inutile girarci troppo intorno: Conoscere i costi del matrimonio è fondamentale per pianificare il tuo matrimonio.

La definizione delle spese da destinare al tuo matrimonio può variare in base a una serie di dettagli da non sottovalutare. Ecco perché ho deciso di dedicare questo articolo a quelli che sono i costi del matrimonio e a come affrontare l’argomento quando ti fidanzi ufficialmente.

Prosegui la lettura e scopri cosa chiederti prima di definire i costi del matrimonio insieme al tuo partner.

Quali sono le spese indispensabili per il tuo matrimonio?

Prima di vagare nel vuoto cercando di capire i costi per il tuo matrimonio è bene prendere carta e penna cercando di capire quelli che sono i costi indispensabili di cui non puoi fare a meno per organizzare le nozze. Una volta che capirai quali sono le spese indispensabili, ti sembrerà più semplice stilare un valore indicativo del budget.

Come troverete i soldi da destinare alle nozze?

Una delle cose che dovrai fare insieme al tuo futuro marito è capire quelle che sono le vostre reali disponibilità economiche. Tenere sotto controllo la provenienza del denaro che userete per l’organizzazione del nozze: ad esempio userete i vostri risparmi o contributi economici provenienti dalle famiglie?. Nel caso in cui avreste la necessità di maggiore liquidità è ovvio che dovrete pensare di richiedere un prestito personale finalizzato alle spese del matrimonio.

Che stile di matrimonio vuoi?

Il budget di un matrimonio è commisurato anche in proporzione al suo stile, all’eleganza e al lusso che sogni per le tue nozze. A questo punto è bene comprendere se optate per una festa sfarzosa con tanti invitati oppure se tu e il tuo futuro sposo desiderate qualcosa di più sobrio.

Quante persone vuoi invitare?

 La spesa complessiva delle nozze dipende in buona parte dal numero degli invitati. Ovviamente più persone saranno presenti il giorno del tuo matrimonio maggiori saranno i costi che dovrete affrontare. L’idea è di calibrare bene quelle che sono le spese del ristorante in base al numero dei vostri invitati.

Cosa puoi tagliare dai costi del tuo matrimonio?

Quando inizi a fare l’elenco dei fornitori per il tuo matrimonio, ti renderai conto che alcuni servizi sono indispensabili quali: fotografo, truccatore, musica dal vivo, ristorante, abiti ecc. A questo punto però devi capire in che misura tagliare alcuni costi superficiali. Ci sono delle piccole spese che potrai tagliare ma solo dopo aver fatto un’analisi di tutte le cose che per te dovranno essere prioritarie o meno.

In questo articolo abbiamo parlato di un argomento molto importante, ovvero quello relativo al budget del matrimonio. Se intendi approfondire la cosa puoi leggere questo altro articolo sull’argomento Come definire il budget del tuo matrimonio e avere un supporto dettagliato su ciò che riguarda l’organizzazione del tuo matrimonio puoi metterti in contatto con me.

Ciao e alle prossima

Benedetta

Parliamo di budget | I conti non tornano? 6 semplici passi per creare il budget del tuo matrimonio | Ricerca fornitori Matrimonio: Guida alla scelta

cover image credit : Pinterest

Menu