fbpx

Wedding planner Calabria e il tuo matrimonio non convenzionale

La wedding planner in Calabria è come un unicorno: sembra quasi una creatura leggendaria perchè da tradizione l’organizzazione del matrimonio è stato sempre un compito della mamma della sposa.

La Calabria è piena di tradizioni e il matrimonio non fa eccezione: pensa che ancora oggi una delle tradizioni più in voga è la preparazione del primo letto

La mamma e la sposa scelgono attentamente il corredo e prima delle nozze tutte le donne di casa -tranne la sposa- partecipano alla vestizione del letto in segno di fortuna e prosperità

Insieme a questa tradizione c’è ne sono tante altre come:

  1. la serenata
  2. il taglio del nastro fuori di casa
  3. il secondo bouquet
  4. conservare la torta da inviare a chi non ha potuto partecipare al ricevimento
  5. la cena o il pranzo che diventano un sequestro di persona

A proposito di questo ti riporto il titolo di un giornale calabrese “lo statale jonico” che parla di questo argomento: “Matrimonio in Calabria. Dopo trenta ore di pranzo i corpi speciali intervengono per liberare camerieri e cuochi.

No no non è uno scherzo!

È successo davvero in una location di un paese vicino Reggio Calabria.

Già immagino I tuoi occhi pieni di panico.

Stai calma! Tu come sposa sei libera di scegliere e non sei obbligata ad organizzare un matrimonio tradizionale calabrese, evento che sembra più una chiamata alle armi che un giorno in cui divertirsi.

Wedding planner Calabria e il tuo matrimonio non convenzionale

Se sei calabrese e vuoi sposarti nella tua terra o vivi fuori e hai scelto la Calabria come location delle tue nozze ti do una bella notizia: Non sei obbligata a seguire le tradizioni. I tempi sono cambiati e  tu puoi scegliere di avere il matrimonio che desideri, una bellissima festa dove non vedi sbuffare gli ospiti a destra e a sinistra e puoi scegliere di avere al tuo fianco una professionista che ti supporti nell’organizzazione, nello specifico una wedding planner in Calabria.

Non credere a chi ti sottolinea il fatto che “ In Calabria si fa cosi… NON È VERO!”

Non credere soprattutto a chi ti dice che non puoi decidere i fornitori con i quali collaborare… TU PAGHI, TU DECIDI!

Durante il primo appuntamento con le mie coppie calabresi noto sempre una certa paura nei loro occhi. La frase è sempre la stessa: “Sai noi non vorremmo il solito matrimonio calabrese ma…”

C’è sempre un “MA” che fa riferimento alla paura di:

  • Non essere capiti
  • Dover discutere con le proprie famiglie
  • Di essere criticati dagli ospiti perché potrebbero non capire le vostre scelte
  • Di essere considerati degli alieni dai fornitori che non sono abituati a creare qualcosa che vada aldilà della “tradizione”

Wedding planner Calabria e il tuo matrimonio non convenzionale

Bene, ti rassicuro subito. Io organizzo matrimoni non convenzionali anche in Calabria

Quindi la risposa alla domanda: Ma possiamo?

Si. Si può fare!

Gli ingredienti segreti sono 2:

  1. Il coraggio da parte vostra
  2. Avere una wedding planner dalla vostra parte

Perché parlo di coraggio?

Perché spesso il blocco più grande è dentro di voi. La paura di dover affrontare le famiglie e far capire loro che è il vostro giorno e non il loro; la paura di dover discutere per ogni singola scelta perché le famiglie contribuiscono economicamente al giorno delle nozze e quindi hanno il potere di mettere bocca sulle vostre decisioni.

Non ti preoccupare! Oltre ad un supporto tecnico e logistico scegliendo una wedding planner avrai una persona specializzata dalla tua parte che potrà difenderti e sostenere le tue idee davanti tua madre o tua suocera.

Ho organizzato matrimoni in cui mi sono dovuta confrontare con famiglie calabresi impegnative ma alla fine il risultato è stato sempre e solo uno: un grande sorriso, un abbraccio e un “Grazie Benedetta per avere reso felice mia figlia/o”.

Ciao e alla prossima

Benedetta

Menu