fbpx

Tutte le coppie che sono concentrate nei preparativi del loro matrimonio vivono diverse emozioni difficili da spiegare: gioia, entusiasmo, sopraffazione, stanchezza e ansia.

È tutto normale

Uno dei lati negativi durante la pianificazione delle nozze, che gli sposi non si aspettano, è la tendenza a litigare molto spesso.

Ma se ci si pone con un atteggiamento positivo e aperto nei confronti del partner i battibecchi verranno superati con facilità e non diventeranno motivo di grandi litigi.

La lista invitati

Uno dei battibecchi principali durante i preparativi del matrimonio riguarda la lista invitati. Il litigio nasce generalmente dal fatto che la lista non è bilanciata perché uno dei due sposi ha più invitati dell’altro. La soluzione per avere una lista ospiti finale equilibrata è quella di trovare un accordo su un numero massimo di invitati che sia ragionevole in base alle dimensioni delle rispettive famiglie e dei gruppi di amici. Lavorate sulla lista metodicamente, dividendo gli ospiti in categorie “famiglia” “amici” “colleghi” e cosi via. Usa un sistema di codice colore per quegli invitati che inserisci nella prima lista ma che con il tempo potrebbero rientrare in una lista di riserva o essere eliminati del tutto. Ultima cosa ma non per questo meno importante, rispetta il tuo partner e i suoi sentimenti nel momento in cui mettete a confronto le due liste e definite le vostre rispettive priorità.

Il Budget

Il budget è un argomento per cui si discute molto spesso

La verità è che organizzare un matrimonio è dispendioso, di conseguenza è normale trovarsi a discutere su come allocare le risorse economiche che si hanno a disposizione.

Mentre la sposa vorrebbe spendere di più su fiori e allestimenti, lo sposo pensa che sia più importante l’angolo del bar e l’intrattenimento. Quindi, cosa fare quando sorgono questi problemi? La cosa migliore è fare una lista delle priorità e capire se siete sulla stessa linea d’onda o no. In caso non lo foste ognuno di voi deve cedere su qualcosa. Ascolta il pensiero del tuo futuro sposo o sposa e capite insieme quale sia la soluzione migliore per rientrare nel budget definito all’inizio dell’organizzazione.

Se invece il budget lo permette potete anche decidere di accontentare le richieste di entrambi ma ti consiglio comunque di creare una lista di priorità. Questo vi aiuterà molto per definire su quale servizi puntare

La location

Molte volte gli sposi litigano perchè non si trovano d’accordo sulla location del matrimonio.

E non parlo solo della struttura. Alcune volte il problema è decidere lo stato o la regione in cui sposarsi. Mentre la sposa desidererebbe un’isola da sogno, lo sposo ha una visione più urbana del giorno del matrimonio o viceversa.

Come in tutte le fasi dell’organizzazione, dovete arrivare ad un compromesso. Condividete le liste dei pro e dei contro di ogni luogo o struttura che ognuno di voi desidera e trovate le similitudini e discrepanze tra le due. Da qui, trovate un compromesso ragionevole che possa rendere entrambe felici.

Il tuo fidanzato non contribuisce abbastanza

Pianificare un matrimonio è divertente per molti aspetti ma può portare via molto tempo. Molte volte (spesso la sposa), si rende conto che tutta l’organizzazione del matrimonio è sulle sue spalle e che il suo fidanzato non contribuisce abbastanza. Se anche tu hai questa percezione fai una lista di cose in cui avresti piacere che il tuo partner fosse più coinvolto e parlane con lui, spiegando quanto è importante per te il suo supporto

I preparativi del matrimonio sono senza dubbio un processo molto complesso sia a livello logistico che a livello emotivo. Per questa ragione, ricorda che il giorno del vostro matrimonio è tuo quanto suo e in questo giorno celebrerete il vostro amore. Se procedi con questa idea sarà più facile rimanere calma e superare i momenti più frustranti.

Ciao e alla prossima

Benedetta

Menu