fbpx

Un anno fa quando mi dissero che avrei dovuto aprire un blog per far partire la mia attività, non ero molto d’accordo e soprattutto pensavo di non esserne capace.
Pensavo tra me e me: “non mi piace scrivere, non ho tempo, dove trovo gli argomenti da sviluppare? quanto dovranno essere lunghi questi articoli?”; ma poi ho pensato che forse sarebbe stato un modo intelligente per farmi conoscere dagli utenti del web e che forse anche io avevo qualcosa da raccontare…così ci ho provato.
Avere un blog significa condividere quello che vedi, quello che conosci e quello che vorresti imparare: per scrivere un articolo dovrai informarti, fare ricerca anche se il campo di interesse è il tuo, ma è un modo per approfondire le tue conoscenze.
Quando ho iniziato mi avevano elencato tutti i vantaggi che la creazione di un blog mi avrebbe portato, dopo un anno sono qui a dire che è tutto vero e condividerò con te quello che le persone che mi hanno aiutato hanno detto a me.

#1 aiuta a costruire un pubblico
Le persone sono attratte da tutto ciò dai cui si può trarre valore. Se crei un blog inizierai a creare valore ed avere un pubblico che ti seguirà- una community-ma  ovviamente i contenuti dovranno essere di qualità.

#2 aumenta il traffico sui motori di ricerca
Creare un blog significa creare contenuti. È consigliabile avere il blog sul proprio sito internet perché più contenuti aggiungerai, più pagine dal tuo dominio inizieranno ad essere indicizzate dai motori di ricerca. Tutto questo migliorerà la visibilità organica (cioè non a pagamento) sul web ed aumenterà il traffico sul tuo sito web.

#3 sostiene le iniziative social
Per essere attivi sui social e quindi essere presenti è necessario creare dei contenuti ad alto livello qualitativo. All’inizio può anche andar bene condividere i contenuti di altre persone ma ad un certo punto troverai necessario indirizzare le persone verso il tuo sito web per far vedere loro cosa sai fare.

#4 crea autorità
Avere un blog è uno dei metodi migliori per far sì che tu o la tua attività siate identificati come esperti del settore ed avrai una piattaforma dove condividere tutte le informazioni ritenute importanti. Creando autorità all’interno della nicchia di mercato dove ti posizionerai aumenterà la fiducia e la familiarità che i followers hanno verso di te.

#5 migliora l’indice di conversione
quando si parla di conversione si fa riferimento a tutti i potenziali clienti che visitano il sito e che potrebbero diventare clienti effettivi, in base a quello che troveranno entrando nel tua pagina.
Avere un blog attivo significa che la tua attività è viva, procede bene e c’è qualcuno che se ne prende cura. Infatti se non si aggiorna il proprio blog frequentemente è meglio non averlo affatto. Un blog con contenuti frequenti e di alta qualità aiutano a costruire l’autorità della propria attività, aumentando le conversioni di potenziali clienti in clienti effettivi.

Per concludere, passato un anno da quando ho iniziato a scrivere il mio blog, posso dirvi che è il modo migliore per differenziarti dai tuoi competitor. Ti aiuta a costruire una maggiore fiducia in te stessa, è stimolante, crea un pubblico e poi … è gratis ( o quasi)!

Menu