fbpx

I matrimoni che durano più giorni sono più comuni di quanto pensi. Infatti, la maggioranza delle coppie oggi preferisce suddividere i festeggiamenti in diversi giorni. In media durano tre giorni ma c’è chi prolunga anche fino a 4 o 5 giorni!

Ci sono molti vantaggi per suddividere in più giorni il tuo matrimonio:

  1.  avrai più tempo per interagire con amici e parenti
  2. non sei obbligata a festeggiare tutto in 24 ore e puoi trovare attività divertenti da far fare ai tuoi ospiti

Ma… Sì, c’è sempre un ma…

L’unico rovescio della medaglia è che per avere un matrimonio che dura più giorni è necessario avere un budget maggiore. Quindi, prima di iniziare ad organizzare, come primo passo esamina le tue finanze. Sarà un grande sforzo- ma ne varrà la pena.

Per rendere tutto un po’ più semplice ti do qualche consiglio.

Crea un programma

Per semplificare, ti faccio un esempio su un matrimonio di 3 giorni al quale potrai aggiungere tutti i giorni che desideri

Giorno 1: Festa di benvenuto o cena prenuziale

In entrambi i casi pianificali nel tardo pomeriggio o anche dopo. Darai la possibilità ai tuoi ospiti di viaggiare senza nessun tipo di stress e di prepararsi con calma per la prima serata. Puoi combinare la festa con la cena o decidere di farli in due giorni diversi: Ad esempio, una festa casual di benvenuto la prima sera e una cena più formale la seconda

Giorno 2: il giorno del matrimonio

Beh che dire! È lo stesso programma che stileresti se decidessi di organizzare il matrimonio in un giorno solo. (scriverò un articolo sul timing del matrimonio!!!)

Giorno 3: brunch di addio

Prima che i tuoi ospiti ripartano, organizza per loro un brunch informale. Quello che devi tenere a mente, soprattutto se la sera del matrimonio decidete di prolungare i festeggiamenti fino a tardi, è di non organizzare il brunch la mattina presto.

Giorno 4 (opzionale)

Se lo desideri e ne hai le possibilità puoi pensare di offrire agli amici più stretti e familiari un altro giorno insieme. Alcune attività da fare con loro potrebbero essere un’escursione, un giorno al mare o uno sport di gruppo.

Rispetta gli ospiti

Ricorda che non tutti gli ospiti hanno la possibilità di prendere molti giorni a lavoro, quindi specifica i giorni in cui non possono mancare e i giorni in cui possono decidere di non essere presenti. Calcolando che la maggior parte degli ospiti non lavora nel week end i giorni più papabili sono dal venerdì alla domenica. In più, in caso desideri avere un matrimonio senza bambini c’è da considera che alcuni ospiti possono avere figli e potrebbero avere il problema di non sapere a chi lasciarli.

Se vuoi che partecipino tutti i giorni dei festeggiamenti dovrai pensare ad un servizio di babysitter o applicare la regola del “senza bambini” solo al giorno del matrimonio.

Tempo libero per gli ospiti

Ritaglia per te e per gli ospiti un po’ di tempo libero. Generalmente un 30/40% della giornata, in modo che possano avere la libertà di riposarsi o di visitare la città che ospita il tuo matrimonio senza obblighi e prepararsi con serenità ai festeggiamenti.

Comunica in tempo i tuoi piani

Visto che per un matrimonio di più giorni le persone devono chiedere i giorni al lavoro, assicurati di inviare per tempo- almeno 6-8 mesi prima- le partecipazioni. Inizialmente puoi inviare in linea generale cosa li aspetterà nel week end di festeggiamenti. Ad 1-2 mesi prima potrai inviare il programma dettagliato, includendo tutti i dettagli che l’ospite deve conoscere, incluso il dress-code.

Scegli la location con saggezza

In base a quello che desideri puoi decidere diverse opzioni:

. puoi scegliere una location per tutti e tre i giorni, utilizzando le diverse zone che la location ha a disposizione

. puoi scegliere tre location diverse ed organizzare gli spostamenti dei tuoi ospiti

. se hai molti ospiti che vengono da fuori puoi prenotare un boutique hotel e una delle tre sere puoi organizzarla li

Offri una scelta culinaria varia

Nei tre giorni o più in cui festeggerai, diversifica la proposta culinaria in modo che i tuoi ospiti possano gustare le diverse prelibatezze del luogo in cui hai deciso di ospitarli. Potesti pensare ad una proposta asiatica, americana, europea in base all’esperienza che vuoi far vivere loro. Puoi anche cambiare la tipologia di servizio: un giorno cocktail party, un giorno cena servita e l’ultimo giorno buffet.

Creare il sito web

Quando un matrimonio dura diversi giorni il sito web è necessario. Per sapere come crearlo e i contenuti da inserire puoi leggere il mio articolo 8 motivi per avere il sito web al tuo matrimonio 

Considera di assumere un professionista

Se organizzare un matrimonio di un giorno solo può essere stressante pensa a quanto può essere dura organizzarne uno di più giorni. Dunque, sarebbe più facile per te assumere una wedding planner professionista che si prenderà cura di te e del tuo evento

Ciao alle prossima

Benedetta

Menu