fbpx

Si dice che il matrimonio sia della sposa ma la credenza che l’unico compito dello sposo sia quello di presenziare il giorno del matrimonio è molto lontana dalla realtà.

Nel mio ultimo articolo ho scritto riguardo agli errori più comuni che una sposa può commettere durante la pianificazione del suo matrimonio… e lo sposo?

Il matrimonio è un giorno importante per entrambi gli sposi ed è fondamentale sapere che tutte le responsabilità sono condivise.

Per questo motivo questo articolo sarà dedicato alla parte maschile della coppia e ai 9 errori più comuni che lo sposo commette. Leggendoli in questo articolo potranno sembrare errori di poco conto in realtà alcuni di questi potrebbero compromettere il matrimonio e il rapporto della coppia anche a lungo termine.

Prevenire è sempre meglio che curare, giusto?

  1. Non comunicare a nessuno il fidanzamento

il passo successivo- una volta fidanzati ufficialmente- è quello di comunicare alle persone a voi vicine, come parenti e amici, le future nozze. È meglio farlo di persona o al telefono e non affidarsi ai social o lasciare che la tua fidanzata faccia tutto il lavoro da sola.

  1. Essere assente durante la pianificazione del matrimonio

Lo sposo è sempre accusato di non essere particolarmente coinvolto nell’organizzazione del matrimonio. Alcune spose, è vero, sono particolarmente eccitate e in molte occasioni si trasformano in bride-zilla ma questa non è una buona ragione per sedersi nelle ultime file e restare a guardare. Mostrare entusiasmo e fare uno sforzo sarebbe di grande aiuto.

Anche se non sembra, la tua futura sposa apprezzerà qualsiasi suggerimento che provenga da te…non dimenticare che il matrimonio è il tuo e non di un’altra persona, quindi essere indifferente a quello che succede intorno all’organizzazione del tuo grande giorno non giova a nessuno.

In aggiunta, non mancare agli appuntamenti con i fornitori principali.

  1. Spendere troppo (o non spendere affatto)

Le spose non sono le uniche a spendere più del dovuto. È facile farsi prendere dal momento e dire di si a qualsiasi cosa ti venga proposto. La prima cosa di cui discutere con la futura sposa, infatti, è il budget . Successivamente, è importante rimanerci dentro.

C’è anche un’altra tipologia di sposo: ci sono quelli che tendono ad essere di manica troppo corta e questo potrebbe portare spesso a dei dissapori. Per questo parlare di quanto volete spendere complessivamente è importante.

In questo modo se si spende troppo per un fornitore saprete che dovrete tagliare i costi da qualche altra parte.

  1. Dimenticarti di prenderti cura dei tuoi testimoni

Prendi esempio dalle spose in questo. Mentre loro organizzano piccoli momenti per ringraziare le damigelle e le testimoni, gli sposi spesso dimenticano di farlo. Cerca di trovare il modo per trasmettere la tua gratitudine ai tuoi amici che sono coinvolti in questo momento della tua vita. Potresti organizzare un pranzo, una serata in un locale o fare loro un regalo.

In aggiunta, rendili partecipi di cosa sta accadendo. Assicurati che abbiano un abito appropriato all’occasione e che conoscano i loro doveri. Aggiornali sul programma della giornata qualche giorno prima (e soprattutto che si comportino bene) e rispondi a tutte le loro domande o preoccupazioni

  1. Ignorare I tuoi difetti

Ci sono tante cose a cui pensare per il tuo matrimonio. La metà di queste è assicurarti di mostrare la versione migliore di te. Dunque, arriva con barba e capelli sistemati, comportati bene e migliora le tue abilità.

Per esempio, se sai di essere un pessimo ballerino, prendi una lezione o due!! O rischierai di pestare i piedi alla tua sposa.

Se sai non essere un bravo oratore e sai di dover fare un discorso, fai pratica.

Se avete deciso di scrivere le promesse prenditi il tuo tempo per scrivere quello che realmente senti e fai delle prove di lettura

  1. Non curare il tuo guardaroba

Negli ultimi anni sempre più uomini stanno facendo attenzione a cosa indossano al loro matrimonio, probabilmente perché hanno preso spunto nei vari matrimoni a cui hanno partecipato.

Se nella vita di tutti i giorni sei un tipo da jeans e maglietta per il giorno del tuo matrimonio dovrai rivedere il tuo guardaroba.

Molti sposi oggi vedono il matrimonio come una grande occasione per investire nell’acquisto di un abito fatto a mano e su misura che eventualmente potrai riutilizzare in altre grandi occasioni (a differenza della sposa che per ovvie ragioni lo indosserà solo quel giorno). Se hai bisogno di prendere ispirazione clicca qui per vedere le ultime tendenze per abiti da sposo .

Non dimenticare le scarpe!

Molti sposi indossano le scarpe per la prima volta direttamente il giorno del matrimonio: niente di più sbagliato! Indossale a casa e provale non vorrai che le vesciche ti accompagnino il giorno più importante della tua vita.

  1. Arrivare tardi alla cerimonia

Se non vuoi che la tua futura sposa ti odi per tutto il resto della tua vita non puoi fare tardi alla cerimonia. È preferibile arrivare in anticipo e goderti i primi momenti pre-cerimonia.

8 Ubriacarti al ricevimento

è difficile controllarsi all’open bar soprattutto se sei in modalità festa ma è importante non andare oltre alcuni limiti.

Immagina la scena se uno dei tuoi ospiti si ubriacasse e facesse qualche scenata il giorno del tuo matrimonio… bene quella persona non devi essere tu!

Non c’è niente di peggio che vedere lo sposo in situazioni imbarazzanti (se sai di andare facilmente fuori controllo, chiedi ad un tuo amico di tenerti d’occhio).

Nello stesso tempo ricordati di bere tanta acqua e mangiare durante il giorno per essere pieno di energia per affrontare la giornata.

  1. Perdere il focus

il giorno del tuo matrimonio è speciale. Si spera che sia l’unico della tua vita. Non perdere di vista questo. Divertiti e trascorri del tempo con i tuoi ospiti. Detto questo, non ti fare distrarre dai tuoi amici e assicurati di non lasciare la tua sposa da sola per tutta la serata.

Ciao alla prossima

Benedetta

COSA PENSANO GLI SPOSI

ANDREA E VINCENZO- SPOSI

Benedetta è sensibile, organizzata, competente, disponibile e non invadente. Ogni nostro desiderio lo hai realizzato, ogni contrattempo lo hai affrontato e risolto. Sei riuscita a creare tutto quello che nemmeno riuscivamo ad immaginare senza stress e senza ansie…sei Super! Grazie Grazie Grazie

Menu