fbpx

Organizzare Matrimonio- Perchè iniziare a pianificarlo con largo anticipo non è una buona idea

Chi prima comincia è a metà dell’opera…si dice

Si! Ma non nel tuo caso

Il tuo fidanzato ti ha chiesto di sposarlo o vivete insieme da tanto tempo e avete deciso di rendere ancora più forte la vostra unione e così iniziate a pensare alla data.

Dopo aver escluso

  •  le festività per non obbligare i vostri ospiti ad essere con voi quando vorrebbero essere da un’altra parte
  •  i vostri compleanni perché desiderate avere un giorno tutto vostro da festeggiare
  • l’estate dell’anno in corso perché avete già programmato una vacanza

arrivate alla conclusione che forse la data papabile potrebbe essere tra 1 anno e mezzo o due anche perché avete deciso di ristrutturare casa e non vi dedichereste all’organizzazione del matrimonio come vorreste.

Ben fatto

II tuo primo pensiero sarà che avendo scelto una data così lontana non vivrai lo stress che vivono tutte le altre spose e avrai molti vantaggi pianificando tutto con largo anticipo:

  • lavorando tutto il giorno e avendo il tempo dalla tua parte potrai scegliere con calma i fornitori che lavoreranno al tuo evento
  •  incontrando molti più fornitori rispetto alle altre spose ti renderai conto con il tempo quello che vuoi e creerai strada facendo il tuo progetto
  •  avendo più tempo per “girare” troverai molte offerte e soluzioni adeguate a te
  • potrai scegliere con tutta calma il tuo abito da sposa per essere perfetta il giorno più importante della tua vita

Tutti questi vantaggi che tu credi di avere in realtà non hanno nessun fondamento e ti spiego anche il perché

  1. La ragione principale di quando si va in giro e si parla con molti fornitori è che non si hanno le idee chiare e non si sa che pesci prendere.Sperare che i fornitori ti illuminino su quello che dovrai fare e come sviluppare il tuo progetto ti confonde solo di più.
  2. Sei una donna che lavora a tempo pieno, invece di girovagare in cerca di ispirazione, definisci prima di tutto le tue priorità e solo sapendo cosa vuoi veramente troverai le persone che renderanno unico il tuo evento senza perdere tempo e senza dover iniziare le ricerche 2 anni prima.
  3. Le offerte che troverai durante la tua infinita ricerca non sono sempre un bene o un vantaggio. Quando incontri qualcuno che ti propone un’offerta che non puoi rifiutare a partire da 2 anni prima nasconde qualcosa e quel qualcosa non sarà niente di positivo, credimi.Le offerte imperdibili possono significare due cose:A) sta per chiudere ed ha bisogno di clientiB) svende il proprio lavoro
  4. Pensare di trovare l’abito da sposa già da due anni prima del matrimonio è una scelta molto rischiosa e il motivo è semplice: sei donna e come tutte le donne se acquisti qualcosa che dovrai indossare tra due anni quando arriverà il momento non ti piacerà più. Succede con un semplice pantalone a distanza di un mese figuriamoci per il tuo abito da sposa; la moda cambia, arrivano tessuti nuovi, ricami nuovi e soprattutto cambieranno i tuoi gusti.
  5. Mentalmente sei entrata nell’ottica che hai tanto tempo e andrai in giro con calma, vedrai tante cose e intanto il tempo passa e senza che te ne rendi conto ti sei ridotta comunque all’ultimo senza aver preso una decisione su quasi la metà dei servizi di cui hai bisogno.

Tutto questo ti porterà a fare scelte sbagliate e a farti una domanda: “ Come ho fatto, nonostante tutto il tempo che ho avuto a diposizione a non trovare quello che cercavo?” e vivrai i preparativi come un incubo dal quale non vedi l’ora di risvegliarti.

Per evitare tutto ciò ti svelo il segreto anzi i 4 segreti che ti aiuteranno a farti vivere la pianificazione del tuo matrimonio con gioia e non come se dovessi andare al patibolo:

1) Definisci le tue priorità. Farlo è fondamentale perché quando sai cosa vuoi e dove andare a cercare l’obiettivo si raggiunge prima.

2) Definisci il budget. Senza di quello ti sentirai persa come un naufrago in mezzo al mare

3) Quello che devi tenere a mente non è quanto tempo ci impieghi per organizzare il tuo matrimonio ma in che modo lo fai. Come in tutte le cose basta trovare la giusta misura: per un matrimonio ben organizzato in cui tutto è studiato e progettato hai bisogno dai 7 ai 9 mesi.

Dipende ovviamente dall’entità dell’evento: Io ho organizzato matrimoni anche in 3 mesi.

4) Affidati a qualcuno che ha esperienza e che sa come guidarti. Non dimenticare che per te è la prima volta (e si spera l’ultima) che ti sposi, non sapere cosa scegliere, come agire o paura di prendere decisioni sbagliate in un momento in cui l’emotività gioca brutti scherzi è del tutto normale. Incaricare un professionista ti faciliterebbe il percorso.

Se vuoi raccontarmi come immagini il tuo matrimonio scrivimi qui

TESTIMONIANZE

Siamo entrate fin da subito in sintonia. Mi è bastato dirle cosa desideravo e Benedetta l'ha reso realtà. Niente era fuori posto e tutto è andato esattamente come abbiamo pianificato. Grazie a te abbiamo avuto il giorno perfetto che sognavamo. Io e Marco non abbiamo dovuto pensare a niente ma solo a goderci i nostri ospiti e la nostra festa.
GIADA CARBONESposa
Il tempo a nostra disposizione era poco. Il mio fidanzato mi ha chiesto di sposarlo a febbraio e non volevamo aspettare un anno per unirci in matrimonio. Cosi abbiamo deciso per il mese di Giugno. Abbiamo deciso di affidarci a Benedetta perché ci ha ispirato fiducia e quando parlava con noi si percepiva che era una persona pratica e concreta… e non ci siamo sbagliati. In 4 mesi mi ha supportato nella pianificazione ed ha velocizzato molti passaggi trovando soluzioni alternative per risolvere alcuni problemi che si sono presentati. È stato tutto perfetto! Grazie di cuore
ELISABETTA MANASposa
Articolo precedente
Wedding inspiration nel bosco
Articolo successivo
Internet: il nemico numero uno di tutte le spose

Post correlati

Menu