fbpx

Organizzare un meraviglioso matrimonio in giardino potrebbe sembrare un’impresa insormontabile all’inizio. Nel giardino -si sa -c’è tanto spazio ma manca praticamente tutto: dalle sedie alle pedane, dai tavoli alle luci e cosi via.

In questo caso avere un supporto da una professionista ti aiuterà a semplificare tutti i passaggi e a rendere il tuo giorno speciale. Eco alcuni consigli base:

Scegli il giardino

Vuoi una location che abbia un giardino che possa ospitare tutto il tuo evento? Hai una residenza estiva privata con giardino? Scegli il giardino in base alle tue necessità ma soprattutto in base alla data. Sembra scontato ma se ti sposerai in una stagione autunnale o invernale avrai bisogno di servizi che non saranno necessari se invece decidi di sposarti d’estate. Fai in modo che ci sia parcheggio per tutti gli ospiti, bagni funzionanti ed elettricità sufficiente.

Piano B in caso di maltempo

In qualsiasi matrimonio il piano B va sempre considerato ma in un matrimonio in giardino è fondamentale. Lo so, pensare che la pioggia possa rovinare il tuo giorno più bello non ti fa sentire bene ma avere un piano di riserva pronto da tirar fuori come il coniglio dal cilindro in caso dovesse essercene bisogno sarà un sollievo- FIDATI!

Pianifica un modo di servire il cibo in modo sicuro

In un matrimonio all’aperto, è importante pianificare come verrà servito il cibo. Organizzati con il catering un modo per proteggere il cibo da agenti atmosferici e mantenerli ad una temperatura ottimale per tutta la durata dell’evento.

Indossa l’abito appropriato

Scegliere l’abito per il tuo matrimonio in giardino è qualcosa che richiede tempo. Sarai circondata da terriccio, prato e anche foglie. Per questa ragione dovrai trovare un abito sicuramente che non abbia la coda e con un paio di scarpe comode che non siano uno stiletto per non affondare nel prato. In più ti consiglio di comunicare alla truccatrice e al parrucchiere dove si svolgerà il matrimonio in modo da potersi organizzare usando prodotti anti vento, anti umidità e contro il sudore.

Decora il giardino facendoti ispirare dalla natura

Scegli le zone del giardino in cui deciderai di svolgere ogni singola fase del matrimonio e guardati intorno. Fatti ispirare dalla natura e decora e allestisci la zona in modo da renderla un prolungamento della natura stessa e comunica la tua ispirazione alla designer che saprà come sviluppare il tuo progetto.

Tieni i tuoi ospiti aggiornati

Comunica ai tuoi ospiti che il matrimonio si terrà in un giardino, per esempio tramite il sito web creato appositamente per il tuo matrimonio in modo che possano scegliere un dress-code appropriato.

Controlla che ci sia abbastanza elettricità

Qualche giorno prima del matrimonio controlla che non ci siano problemi di nessun genere con elettricità e audio. Non vorrai scoprire il giorno dell’evento che avevi bisogno di un generatore, vero?

Pensa al comfort dei tuoi ospiti

Assicurati che gli ospiti siano sempre a loro agio. Pensa a creme protettive, bottigliette d’acqua, spray anti zanzare, salviettine rinfrescanti, mini ombrelli in caso di pioggia o scialli o coperte in caso facesse freddo.

Come hai potuto notare per organizzare il tuo matrimonio in giardino la pianificazione è molto importante. Non puoi improvvisare o rischierai di mandare a rotoli il giorno più importante della tua vita.

Ciao e alla prossima

Benedetta

Credit: Cover Photo by Mikel Alexander on Unsplash

Menu